Raccolta rifiuti domestici contenenti amianto - Nuova procedura - Comune di Gatteo

archivio notizie - Comune di Gatteo

Raccolta rifiuti domestici contenenti amianto - Nuova procedura

 
Raccolta rifiuti domestici contenenti amianto - Nuova procedura

A partire dal 24 febbraio 2021 è nuovamente possibile per i cittadini prenotare al Numero Verde Hera 800999500 gli appuntamenti per il ritiro di limitati quantitativi di rifiuti domestici contenenti amianto, dopo la necessaria sospensione effettuata in data 31/12/2020 in attesa dei necessari chiarimenti normativi in applicazione del nuovo Decreto Legislativo 116/2020.

La nuova normativa nazionale richiede il coinvolgimento preventivo dell’AUSL di competenza da parte dell’utente, compilando e sottoponendo all’approvazione il Piano Operativo Semplificato (POS) senza il cui necessario formale assenso la raccolta non potrà poi essere eseguita da Hera.

Pubblichiamo qui in allegato sia il facsimile del POS che un volantino illustrativo preparato da Hera, come ausilio per i cittadini che necessitano di questo particolare smaltimento e scelgono di rivolgersi ad Hera, non usufruendo di servizi alternativi a mercato.

Verrà inoltre recapitata nei prossimi giorni presso gli URP una congrua scorta di volantini informativi e di POS in bianco da mettere a disposizione dei cittadini. 

COME CHIEDERE IL RITIRO A DOMICILIO DI ETERNIT (CEMENTO-AMIANTO)

Per smaltire il cemento-amianto compila, sotto la tua responsabilità, il Piano Operativo Semplificato (POS). Una volta inviata la richiesta all'AUSL e aver ottenuto l'autorizzazione, dovrai trattare e imballare il materiale secondo le norme di sicurezza. Potrai quindi procedere con la richiesta di ritiro a domicilio, contattando gratuitamente l'800.999.500 (lunedì-venerdì: 8-22; sabato 8-18).
Per qualsiasi informazione puoi fare riferimento all'URP del tuo comune.

Il conferimento del cemento-amianto passo a passo.

  1. 1 Compila il POS per la rimozione di materiale contenente cemento-amianto, che accompagnerà il materiale sino allo smaltimento.
    Trovi il modulo:
    · on-line scaricandolo dagli allegati di questa pagina oppure dal sito dell'AUSL (www.auslromagna.it), digitando "microraccolta" nel campo ricerca 
    · cartaceo presso l'URP del tuo comune;
    · cartaceo presso la sede Hera, in via Francesco Kossouth, 195 - Pievesestina a Cesena.
    Il POS, debitamente compilato e accompagnato dalla Carta d'Identità, dovrà essere inviato all'AUSL, scrivendo una e-mail o PEC a
    - microraccolta.ce@auslromagna.it per i territori del cesenate;
    - microraccolta.fo@auslromagna.it per Premilcuore e Santa Sofia oppure
    oppure puoi consegnarlo personalmente presso:
    · l'AUSL (Servizio Igiene Pubblica);
    · la sede Hera di Pievesestina.
    Nel secondo caso Hera invierà per te la richiesta all'AUSL. 
    L'AUSL verificherà la correttezza del POS e ti ricontatterà. Se autorizzerà lo smaltimento, invierà una copia a Hera; ricevuta l'accettazione del POS dall'AUSL, ecco cosa dovrai fare:
  2. 2 Telefona al numero verde 800.999.500 per richiedere il ritiro, un operatore di HERA ti chiederà se sei in possesso del POS accettato dall'AUSL e ti comunicherà il giorno del ritiro;
  3. 3 prepara l'imballaggio (il pieghevole informativo qui allegato spiega come bisogna imballare il materiale) rispettando i limiti quantitativi indicati nel POS;
  4. 4 Hera, al momento del ritiro verificherà che il materiale sia stato confezionato come indicato nel POS approvato e rilascerà copia di avvenuto servizio;
  5. 5 dovrai infine inviare copia del POS all'AUSL con l'identificazione dell'avvenuto ritiro da parte di Hera.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (362 valutazioni)